Un mandato ufficiale

Un mandato ufficiale

In Svizzera

Missing Children Switzerland è una fondazione non a scopo di lucro riconosciuta di utilità pubblica.

Nel 2017 l’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) ha affidato alla fondazione la responsabilità della linea telefonica d’emergenza 116 000 per tutta la Svizzera, in virtù degli art. 4 (cpv. 1), 25 e 31b dell’ordinanza del 6 ottobre 1997 concernente gli elementi d’indirizzo nel settore delle telecomunicazioni (ORAT; RS 784.104).

Prima, il numero era gestito dalla polizia.

La base legale del 116 000

La competenza di Missing Children Switzerland è definita legalmente dalla decisione del Comitato per le comunicazioni elettroniche (ECC) della CEPT* per quanto riguarda la gestione del numero d’emergenza 116 000 in tutti i Paesi membri dell’AELS**, di cui la Svizzera è membro (decisione ECC/DEC/(07)03 del 6 luglio 2007, rivista il 26 febbraio 2008 e il 16 giugno 2010).

* Conferenza Europea delle amministrazioni delle Poste e delle Telecomunicazioni
** Associazione europea di libero scambio

I nostri doveri per la linea d’emergenza 116 000

    • Rispondere alle chiamate 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in diverse lingue
    • Assistere e fornire consigli ai giovani e ai loro rappresentanti legali
    • Accertare che la polizia sia informata riguardo agli episodi di scomparsa
    • Coadiuvare la polizia nelle inchieste mettendo a disposizione i mezzi di cui disponiamo

Nous ne recevons pas de subsides publics

Notre fondation accomplit sa mission