La team che persegue la missione

La team che persegue la missione

I membri del nostro staff sono professionisti addestrati che abbracciano i nostri valori e ogni giorno intraprendono un'importante missione dedicata a servire il pubblico.

Il consiglio di fondazione

Irina Lucidi

Irina Lucidi

Avvocato, fondatore e presidente del consiglio di fondazione di Missing Children Svizzera

Prof. Laurent Moreillon

Prof. Laurent Moreillon

Avvocato e professore alla facoltà di diritto e scienze penali dell'Unil Losanna. Vicepresidente della fondazione.

Miguel Torres Garcia

Miguel Torres Garcia

Avvocato e membro del consiglio di fondazione. Direttore operativo di Child Focus, Belgio.

Rolf Widmer

Rolf Widmer

Membro del consiglio di fondazione, presidente del servizio sociale internazionale di Ginevra e fondatore dell'associazione Tipiti.

Il team esecutivo

Aline Sermet

Aline Sermet

Consulente della hotline

Avvocato specializzato in diritti dei bambini, Aline segue le famiglie che chiamano la hotline e collabora con partner esterni.

Jeannette Wöllenstein

Jeannette Wöllenstein

Consulente della hotline

Avvocato specializzato in diritti dei bambini, quadrilingue All/ Fr/Ang/ Esp e assicura un follow-up professionale e la realizzazione di soluzioni concrete per chi chiama la hotline.



Joël Cruchaud

Joël Cruchaud

Moderatore
Attore e moderatore professionista nel campo della prevenzione e della ricerca di soluzioni non convenzionali

Lucie Zimmitti

Lucie Zimmitti

Direttore esecutivo & Membro del consiglio di Missing Children Europe
Responsabile della gestione e del coordinamento, della ricerca di base e dello sviluppo del progetto.

Aurélie De Francesco

Aurélie De Francesco

Avvocato e mediatore
Anche Palo Alto interveniente, specializzato nella gestione delle controversie senza ricorso ai tribunali. Aurélie è una consulente volontaria della linea di emergenza 116 000.

"Piloti" volontari

"Piloti" volontari

I piloti della hotline si alternano 24 ore al giorno per tutto l'anno. Carole, Alice, Malika e Beatrice sono la prima voce amica che sentirai dopo aver composto il numero di emergenza 116 000. Li ringraziamo calorosamente per il loro buon umore, la loro gentilezza e il loro sincero impegno verso la Fondazione e le famiglie.